Tornato ieri dalla spedizione con IL TEAM LA SALLE (fra l’altro istituito ufficialmente in queste settimane), molte sono le cose da dire e raccontare, poichè le esperienze sono state molteplici.
Dapprima posso e devo ringraziare Antonio Danieli, per la sua intraprendenza e per il suo coraggio nell’affrontare molte situazioni qualora assai critiche, inoltre Lo ringrazio per aver permesso a me ed altri di poter venir a contatto con persone ricche di sapere ma anche di amore per la fotografia e per la speleologia.
In primis ringrazio Michel Renda, Marie Renda, Daniel Chaillux (uno dei più grandi tecnici 3d a livello mondiali)
Jean Marie Chauvet (l’esploratore e fotografo della grotta con all’interno le più antiche pitture del mondo, è sui nostri
libri scolastici… http://it.wikipedia.org/wiki/Grotta_Chauvet)
Armando Lazzari (Che spedizione è senza Armando e la sua barba??).
Fra gli altri Luca Cuttitta (presidente dell’associazione LA MACCHINA DEL TEMPO http://www.lamacchinadeltempo.info/
Fabio Nigro e tutti gli componenti dell’Associazione che ci ha permesso di realizzare le foto e la mostra in Napoli.
Ringrazio anche il CAI di Catania che ci ha ospitati e scarrozzati in giro per l’Etna a fotografare, in primis Vincenzo Scalisi, il direttore del gruppo Giuseppe Priolo e ovviamente a tutto il Gruppo che ci ha “SOPPORTATO E SUPPORTATO”.
Questa esperienza è la prima di tante, molti sono interessati al lavoro svolto e alla qualità del prodotto, qualità che si ritrova nella collaborazione con varie persone.

CC BY-NC-ND 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.