RIO TORRETTA, RAMO NORD – 11 GENNAIO 2015

Scritto in Esplorazioni, Speleosub da Diego Massignan 2 aprile 2015 | 1 Commento »

E’ una splendida giornata e con Franco e Francesco (del GGS) decidiamo di andare a Rio Torretta.

Io ci sono stato alcune volte ma di norma mi sono sempre diretto verso il ramo Est, quello con più sifoni, mentre al ramo Nord ci sono stato solo un paio di volte.

L’idea è di fare anche un filmato di questo ramo che è risultato molto bello. La definizione non è eccelsa (si è  provato una nuova telecamera) ma le immagini rendono comunque questo luogo molto interessante.

Diego

GORGO SANTO SUPERIORE – 2° SIFONE – 30.01.2015

Scritto in Esplorazioni, Speleosub da franchigna 8 febbraio 2015 | 1 Commento »

Settima uscita speleo subacquea, insieme a Francesco Boaria; ci accompagnano Diego e Francesco di Malo. Ci sono volute 2 uscite per trasportare 4 bombole da 10 litri, una da 7 e 5 sacchi speleo carichi di attrezzatura.

La prima uscita circa un mese fa, siamo sempre in quattro, io (Franco), Diego, Boaria e Filippo. Trasportiamo tutta questa montagna di materiale fino alla sommità del pozzo, che poi scende fino alla pozza del 2° sifone, senza Filippo perché bloccato al di là del primo sifone a 200 m da noi. Il primo sifone ha i …leggi tutto… »

BUSO DELLE ANGUANE – Valdagno (VI) 29.11.2014

Scritto in Speleosub da Diego Massignan 23 dicembre 2014 | Nessun Commento »

Oggi siamo di ritorno al Buso delle  Anguane di Castelvecchio di Valdagno (VI). L’intento è di sostituire un spezzone di filo esistente con un cavo un po’ più grosso in corrispondenza della strettoia.

Siamo io (Diego) e Franco. Oggi tocca a me fare da sherpa, ma tutto sommato riusciamo a portare dentro tutto in un unico viaggio. Non abbiamo mai fatto nessun filmato del sifone, ma oggi prima di sistemare il filo, decidiamo che varrebbe la pena portare a casa qualche immagine della parte subacquea.

Arrivati al laghetto, in poco tempo Frank è pronto per l’immersione, deve provare il nuovo supporto per la telecamera. Venti minuti dopo vedo riemergere lo speleosub, la parte più facile è fatta (il video) ora tocca alla parte più tecnica, il filo. Mi dice che ha una infiltrazione sulla muta ma lo convinco a non mollare. Dopo 15 minuti è di ritorno per la seconda volta, la nuova sagola è stata posizionata, ma ahimè il chiodo in acciaio non è riuscito a piantarlo, la roccia è liscia e sembra che non ci sia niente da fare. Parliamo un po’ sul da farsi, ma Franco non desiste!?..Per la terza volta rientra in acqua, mi fa venire i brividi solo il pensiero, 10 minuti e il chiodo è al suo posto! Complimenti !!!

Questo è il primo filmato del sifone.

diego

BOZ DELL’ACQUA (BELLUNO) – 06/09/2014

Scritto in Speleosub da Diego Massignan 5 novembre 2014 | 1 Commento »

Dopo essere stati in Val Noana a vedere l’omonima sorgente ci siamo spostati a Belluno alla sorgente “Boz dell’acqua”. E’ situata vicino alla chiesa di San Mamante a 507 m slm.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERAArrivati verso l’una io e Franco siano andati a vedere la sorgente, mentre Maurizio, Albertino, Stefania e Lucia hanno preferito fermarsi a mangiare qualcosa, vista l’ora. Abbiamo impiegato circa 15 min ad arrivare; il percorso non è dei più agevoli, anzi in certi tratti diventa stretto e pericoloso. Guadato il torrente arriviamo alla sorgente; il bacino che ci interessa è all’interno e più alto rispetto l’ingresso; sul lato sinistro saltando …leggi tutto… »

SABATO 2 AGOSTO AL BUSO DELLE ANGUANE, SI PROSEGUE……

Scritto in Speleosub da splash 27 agosto 2014 | 1 Commento »

Abbiamo cominciato qualche mese fa a ispezionare questo sifone, io (Diego), Franco, Laura e Francesco con l’aiuto di Maurizio e Alberto. Le uscite ci avevano occupato nell’allargamento della strettoia e alla sistemazione del filo d’arianna che è una delle specialità di Laura. Solo in una occasione Franco, era riuscito a passare la strettoia e proseguire fino alla sala aerea che si apriva dopo circa 45 m dall’inizio del sifone.

preparazione attrezzature per l'immersione

preparazione attrezzature per l’immersione

…leggi tutto… »

BUSO DELLE ANGUANE – 29 Marzo 2014

Scritto in Speleosub da splash 13 agosto 2014 | 1 Commento »
ingresso grotta

ingresso grotta

Quest’anno le immersioni in grotta sono state penalizzate dal maltempo, ed è per questo che noi pochi speleo “umidi”, dobbiamo arrangiarsi a trovare delle alternative.

E’ così che abbiamo ripreso le esplorazioni al Buso delle Anguane, grotta situata a Castelvecchio vicino Valdagno (VI) in contrà Urbani di Sotto.

Si parcheggia in piccolo spazio che gentilmente un signore della contrà ci ha offerto.

 

Si scende seguendo una stradina sterrata molto pendente fino a …leggi tutto… »

SABATO 6 LUGLIO AL GORGOSANTO SUPERIORE

Scritto in Speleosub da geolaura 26 luglio 2013 | 1 Commento »

Una giornata incredibile e ho deciso di raccontarla tutta!

Siamo solo in 2 classe 1964 ( quelli duri ) , si è deciso di sistemare il vecchio rilievo  dalla  sala  del  drago  e finire  il resto  dei rami  nuovi.

Entriamo e velocemente  arriviamo al primo sifone. Notiamo che il livello e più alto del solito: 2 secondi di apnea e via. …leggi tutto… »

BUSO del VENTO (Monte Magrè): Prima uscita Speleosubacquea al sifone terminale

Scritto in Speleosub da geolaura 13 giugno 2013 | 2 Commenti »

Al Buso del Vento ero andata qualche anno fa (circa 8…) e mi ricordo che il ramo principale termina in una sala piena di rose di gesso mentre l’acqua sgorga da un laghetto alla base di una parete. Beh, 8 anni sono tanti, la memoria si offusca e magari ricordo ambienti di dimensioni decisamente diverse da quelle reali, sia in eccesso che in difetto… Di sicuro mi ricordo bene alcuni tratti: il budello iniziale chiamato “culo di satana” (nome decisamente appropriato…), …leggi tutto… »

Mulini di Alonte continua……………

Scritto in Speleosub da claudio 19 marzo 2012 | 3 Commenti »

Rio Torretta oltresifone

Scritto in Speleosub da claudio 13 marzo 2012 | 2 Commenti »

Date un’occhiata cosa hanno fatto Frank e la Sirena a Riotorretta.

Il primo sifone è aperto vista la eccezionale siccità ed è quindi visitabile anche per i non sub sino al secondo sifone……………..oltre ci vogliono un sacco di attrezzi speciali per respirare sotto acqua che per noi umani è off limits.

 

ecco il video