E’ in un giorno di pioggia che ti ho conosciuta …

Scritto in Gite Speleo da paolala 28 aprile 2016 | 6 Commenti »

Scosto le tende e mi si apre alla vista un cielo cupo gonfio di nuvole dense e pesanti. Deve aver piovuto tutta la notte, le strade sono bagnate e un vecchietto passeggia riparandosi sotto un grazioso ombrello colorato. Solitarie pennellate di luce in questo grigiore “pre-invernale”. È il 24 aprile.

La pioggia si fa via via più insistente, tic—tic–tic-tic tictictictictitictic, fino a sintonizzarsi con le lancette del mio orologio. Il mio sguardo cala sull’ora. E’ tardissimo! Dépeche-toi Paola!

“If you start me up..

If you start me up i’ll never stop

If you start me up..

If you start me up I’ll never stop

I’ve be running hot

you got me ticking gonna blow my top … na na na naaa … la la la laaaaaa….”

Sulle note dei Rolling Stones io e Giulio ci avviamo verso Caltrano. Il ritrovo con Michela è previsto per le 8.30 ma all’arrivo …leggi tutto… »

La giornata della comodità

Scritto in Esplorazioni da Gianki 28 aprile 2014 | 5 Commenti »

Tutto è iniziato con la voglia di completare il riarmo degli ultimi pozzi del Giacominerlock: tanta troppa era la voglia e allora domenica siamo andati. Tempo inclemente, ma noi speriamo che si sbaglino. All’ultimo minuto danno pacco i giovani: Nicola, Giulio, si autoeliminano e danno forfait, andiamo bene.. Rimaniamo Gianki Simone e Filippo,pensieri foschi prendono forma sul futuro della nostra Speleologia. …leggi tutto… »

risalire per continuare

Scritto in Esplorazioni da splash 28 gennaio 2013 | 6 Commenti »

E’ da un mese e più ormai che tutta la mia attenzione è concentrata in una grotta dell’Altopiano. Descriverla brevemente è difficile perché più che essere un abisso è un complesso, anzi un ingorgo di acqua e fango. Non sono bastate quattro uscite per trovare quello che cerco, poco male è la mia prima complessa operazione di risalita. Se non si fosse ancora capito sto parlando del Giacominerloch, una leggenda. Non posso continuare senza raccontare qualcosa sulla sua storia e per farlo ho bisogno di un’amica che non conosco realmente ma che l’ha fatto meglio di me… …leggi tutto… »

Gita al Corno e foto Giacominerloch

Scritto in Esplorazioni da click 23 maggio 2012 | 1 Commento »

Ecco qui il resoconto della gita di domenica 20 maggio al Corno.

freddo cane: 2-3 gradi!!!

freddo cane: 2-3 gradi!!!

…leggi tutto… »

Giakominerloch: come varcare la soglia di un mondo incantato

Scritto in Esplorazioni da click 12 gennaio 2012 | 4 Commenti »

Venerdì 6 gennaio al Giakominerloch

La gita era composta da un bel gruppetto: Fernando, Figata, Pierga e io Click diretti al fondo, mentre Miguel si apprestava (tutto ringalluzzito eh eh eh) ad accompagnare Nadia e Alessandra fino alla Polenta. …leggi tutto… »

Ancora Giaco

Scritto in Gite Speleo da Gianki 4 settembre 2011 | Nessun Commento »

Troviamo anche questo, che gira per la grotta

Qualche tempo fa sono stato in Giacominerloch con la solita banda cioè Pierga e Miguel e in più abbiamo ben pensato di portarci appresso il famoso FIGATA detto ‘il silenzio è il mio nemico’. Obiettivo della giornata una risalita da fare a -520 che da tempo aspettava, distrazione della giornata un gruppo di padovani composto principalmente da donne dalle forme provocanti che facevano una gita nella parte alta della grotta, accompagnate dal buon Andrea detto Piroscafo. …leggi tutto… »

FONDO GIACOMINERLOCK OVVERO LA FANGAIA

Scritto in Esplorazioni da Gianki 6 giugno 2011 | Nessun Commento »

Drago coi pensieri

drago con noi

drago con noi

This is PALTANSul fondo del Giacominerlock ci sono stato con Pierga Miguel e Alberto, per cercare di capire da dove arrivano quei pozzoni che ti stanno sopra la testa quando tu cerchi alternative impossibili al mare di mota che ti inghiotte gli scarponi. …leggi tutto… »

W LAS VEGAS

Scritto in Gite Speleo da splash 24 marzo 2011 | 5 Commenti »

Grande grande!!!! Supermegagitaesplorazioneevento! Domenica scorsa siamo stati al Giacominerloch. Grotta conosciuta sin dagli albori della speleologia, ti lascia senza parole per lo spelndore che cela nei suoi meandri. Siamo partiti in otto e siamo tornati in otto …leggi tutto… »