Finalmente ce l’ho fatta! ecco qui il resoconto del XVII Corso Propedeutico a cui abbiamo partecipato Figata, Filippo ed io, nella settimana dal 6 al 12 agosto scorso, svoltosi a Barcis.

Abbiamo alloggiato nella Foresteria Comunale di Barcis (PN), che si affacciava proprio sul lago: un posto incantevole! Un lusso: camere da tre persone con bagno in camera, lenzuola, asciugamani e coperte…

Quest’anno eravamo 31 iscritti provenienti da tutta italia: Lucca, Trieste, Bergamo, Cagliari, Roma, Catania, Bari… una figata! alcuni di loro avevano partecipato come noi, al Perfezionamento Tecnico dell’anno scorso a Marostica. Ci siamo scambiati opinioni, racconti di grotta, lattine di birra, croll, maniglie, moschettoni, pacche sulla spalla e tante risate… è proprio bello vedere quanta gente è appassionata di speleologia.

Nonostante fossimo così tanti allievi, l’organizzazione del corso è stata perfetta: abbiamo mangiato benissimo e anche bevuto parecchio e soprattutto abbiamo imparato tantissime cose speleologiche e non…

Per me è stata una settimana molto intensa, perchè non è facile spiegare e insegnare a un istruttore che si finge allievo come si scende da una corda o il passaggio del nodo, o altro, così spesso mi agitavo per paura di sbagliare … poi mi passava e tutto si scioglieva in una risata, oppure la tecnica “un bel respiro” funziona sempre…

Gli istruttori sono stati molto bravi e devo dire che sono proprio forti.

Riporto una galleria di immagini che descrivono più o meno tutto quello che abbiamo fatto durante la settimana.

Ciao Click

CC BY-NC-ND 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.