Volantino corso 2018 1

Con il corso di introduzione alla speleologia puoi avvicinarti al mondo delle
grotte, luoghi ancora poco conosciuti e a volte inesplorati.
Oltre alla semplice attività sportiva speleologica, il nostro gruppo svolge molte altre
attività, come: Ricerca/esplorazione di cavità, Speleologia subacquea, Torrentismo,
Fotografia in grotta, Geologia e mineralogia, Archeologia, Biospeleologia, Topografia
e rilievo, Soccorso speleologico, Studio, georeferenziazione e analisi delle sorgenti
carsiche.
DATE DEL CORSO
 SERATA INTRODUTTIVA
Mercoledì 23 Maggio
Presso la sede CAI a Vicenza dalle ore 21.00;
 LEZIONI TEORICHE
Venerdì 25 Maggio – 1 – 8 – 15 – 22 Giugno
Presso la sede CAI a Vicenza dalle ore 21.00;
 LEZIONI PRATICHE
Si svolgeranno tutti i sabati e/o le domeniche dal
27 Maggio al 17 Giugno
Si svolgeranno in giornata
Presso palestre speleo e grotte
Durante le uscite pratiche in palestra e in grotta avrai la possibilità di imparare a
conoscere i materiali individuali, i nodi e la progressione su corda.
Il GGT, per tutta la durata del corso, ti fornirà l’attrezzatura individuale (casco con
impianto d’illuminazione e attrezzi per la progressione su corda) necessaria per
frequentare l’attività speleologica in sicurezza.
INFORMAZIONI GENERALI E COSTI
Per partecipare al corso occorre avere compiuto i 15 anni, presentare un certificato
medico per attività sportiva non agonistica ed essere iscritti al CAI.
Per l’eventuale iscrizione al CAI, sono necessarie 2 foto.
La quota di partecipazione è di 120,00 € (per i minori di 25 anni il costo è di 90,00 €)
al quale va aggiunto l’eventuale costo della tessera iscrizione CAI 2017;
Numero massimo di iscritti: 4
RESPONSABILITÀ E REGOLAMENTO
Il programma del corso non presenta particolari difficoltà; le uscite avverranno in
grotte accessibili e sotto la guida di Istruttori riconosciuti dalla Scuola Nazionale di
Speleologia del CAI.
Durante le uscite verranno adottate le normali precauzioni per garantire l’incolumità
dei partecipanti. Fuori da questo impegno né la Direzione né gli Istruttori si
assumeranno responsabilità di sorta.
Si ricorda agli allievi che la frequentazione della grotta e delle palestre sono attività
che presentano dei rischi. La Scuola del CAI adotta tutte le misure precauzionali
affinché nei vari ambiti si operi con ragionevole sicurezza.
Con l’adesione al corso l’allievo è consapevole che nello svolgimento dell’attività
speleologica un rischio residuo è sempre presente e non è mai azzerabile.

Gli Allievi sono tenuti ad osservare strettamente le direttive dei rispettivi Istruttori. Il
Direttore del Corso ha la facoltà di escludere, in qualsiasi momento, quegli Allievi che
a suo giudizio non ritenesse idonei a continuare il corso.
Ogni Allievo è tenuto a frequentare con assiduità e puntualità il corso.
La Direzione del Corso declina ogni responsabilità sugli incidenti che dovessero
verificarsi durante lo svolgimento delle attività in grotta per incuria o mancanza di
osservazione delle norme dettate dagli Istruttori.
Ogni Allievo dovrà rispondere delle proprie azioni e delle loro conseguenze.
Gli allievi dovranno impegnarsi, per quanto possibile, a non danneggiare le
attrezzature personali fornite dal Gruppo Grotte.
EQUIPAGGIAMENTO PERSONALE
Gli allievi che frequenteranno il corso dovranno disporre del seguente
equipaggiamento personale: stivali in gomma (alti sotto il ginocchio) o scarponi da
trekking in buono stato, tuta intera (blu da lavoro o simile), pantaloni comodi (tuta da
ginnastica) e maglia in pile.

CC BY-NC-ND 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.