Mi perdo in emozioni che la speleologia mi regala e mi dimentico di tutto il resto. Vivo nel lusso di potermi lamentare e nella fortuna di credere di fare qualcosa di unico.
Esistono i piccoli maestri, non parlo di Meneghello, hanno undici anni e il coraggio di guardare oltre il buio che devono affrontare ogni giorno.
Grazie piccoli amici del Villaggio, e che il 2015 vi porti quello che per uno speleo potrebbe essere un grande abisso.

CC BY-NC-ND 4.0 This work is licensed under a Creative Commons Attribution-NonCommercial-NoDerivatives 4.0 International License.